Quali apparecchi si usano per il trattamento della apnea notturna?

L’apnea notturna vede come causa principale l’ostruzione delle vie aeree superiori, che si può verificare a livello del palato molle, delle tonsille, della lingua e dell’epiglottide. Il trattamento ortodontico della apnea notturna deve essere sempre preceduto da una valutazione clinica e strumentale con polisonnografia da parte del medico del sonno ed ha come scopo quello di ridurre l’ostruzione, soprattutto a livello della base della lingua e...

Leggi...

Russamento: quando può nascondere una malattia?

Cos’è il russamento Il russamento è il caratteristico rumore disturbante, che si verifica durante il sonno come conseguenza della vibrazione dei tessuti molli. La causa della vibrazione è l’instaurarsi di un moto turbolento dell’aria che passa attraverso le prime vie aeree. Ci sono casi in cui il russamento non si limita a disturbare il partner, ma rappresenta la spia di una malattia, la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS),...

Leggi...