ASIOAsio, Associazione Italiana Specialisti in Ortodonzia, riunisce i migliori specialisti presenti  sul territorio nazionale.

Uno specialista in ortodonzia si occupa della diagnosi, della prevenzione e del trattamento delle irregolarità dentali e facciali.

Per diventare specialista in ortodonzia, dopo la scuola secondaria superiore è necessario frequentare per 5 anni il corso di laurea specialistica in Odontoiatria e protesi dentaria presso la facoltà di Medicina e Chirurgia e successivamente per 3 anni la scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia in una delle 19 Scuole Italiane.

Solo una piccola percentuale di dentisti si specializza in ortodonzia: il valore aggiunto dell’ortodontista sta proprio nella sua specializzazione.

Un percorso formativo di 3 anni dopo la laurea presso le migliori scuole italiane di Ortodonzia, assicura allo specialista massima professionalità e competenza in tema di problemi di allineamento dentale e malocclusioni.

Attraverso questa preparazione lo specialista acquisisce tutte le capacità necessarie per muovere i denti e guidare lo sviluppo cranio-facciale.

Non tutti sanno esattamente chi è lo specialista in ortodonzia, come dimostra la simpatica indagine del video in calce.