Specialisti del SorrisoSappiamo di avere una malocclusione ed abbiamo intenzione di curarla al meglio:  basta solo pensare al trattamento più efficace, a seconda della fascia d’età in cui ci si trova, e pianificarlo con il proprio dentista. Ma come capire qual è il trattamento migliore?
Ci ha pensato Linda con questa domanda agli Specialisti del Sorriso.

Salve, vorrei sapere per quanto tempo si dovrebbe portare un espansore rapido del palato, e se conviene metterlo a 22 anni.

L’espansione del palato è efficace finchè il palato è espandibile; cioè fino all’adolescenza. Oltre quell’età è corretto effettuare una espansione assistita chirurgicamente.
L’espansore talvolta viene  mantenuto in sede anche per un anno. La scelta più corretta è rimuoverlo al termine del primo consolidamento e sostitirlo con una barra transpalatale di mantenimento in modo da  consentire alla lingua di recuperare la corretta funzionalità quanto prima.