I pazienti che soffrono di dolore alle Articolazioni Temporo-Mandibolari (A.T.M.) spesso lo descrivono come un dolore vicino all’orecchio che si manifesta in caso di masticazione o di massima apertura come nel caso di uno sbadiglio. Questo dolore potrebbe essere causato da alterazioni dell’occlusione con coinvolgimento muscolare o semplicemente da parafunzioni (digrignamento o serramento notturno).

È possibile alleviare il dolore articolare sistemando l’occlusione apportando dei piccoli ritocchi occlusali in caso di precontatti oppure applicando un bite terapeutico e nei casi più gravi affiancando una terapia farmacologica di supporto. Lo specialista in ortodonzia può essere lo specialista di riferimento per una corretta valutazione del dolore articolare e l’impostazione di un trattamento alternativo al trattamento ortodontico.